'

Cantano la canzone degli auguri imitando Del Neri. Falso allarme terroristico in Veneto

Cantano la canzone degli auguri imitando Del Neri. Falso allarme terroristico in Veneto.

del neri

Giornata di grande scompiglio quella che si è vissuta oggi ad Aquileia, piccola città veneta in provincia di Udine dove 66 anni fa è nato l’ex tecnico, tra le altre, di Chievo Verona e Juventus, Luigi Del Neri.

LA CRONACA – E’ successo tutto questa mattina alle prime luci dell’alba quando un gruppo di persone si è riunito in piazza e ha iniziato a parlare una lingua sconosciuta, mandando nel panico le autorità. I Carabinieri una volta giunti sul posto si sono resi conto che la lingua, simile all’arabo, era in realtà un tentativo ben riuscito di imitazione del linguaggio di Del Neri. Ecco l’intervista a uno dei ragazzi trovati a parlare la strana lingua: “abbiamo solo provato a cantare tanti auguri a del neri in maniera che lui capisse, solo che ci siamo ingarbugliati e non riuscivamo più a smettere di parlare in quel modo…sono stati attimi di panico.”

Emozionato l’allenatore veronese che ai nostri microfoni ha dichiarato: “Ringvazio tutti, è stata una bella espevienza, finalmente mi shono sentito compveso da tutti. Mi hanno fatto sentive a casa.”

Ecco i ragazzi, tipico aspetto friulano, a colloquio con il mister

Commenta:

Scomposti, fuori dagli schemi, fuori legge. Ma abbiamo anche dei difetti.

ControCrampo

Scomposti, fuori dagli schemi, fuori legge. Ma abbiamo anche dei difetti.

Potrebbero interessarti anche...