'

Cronaca Ignorante | Inter-Bologna

Torna la cronaca ignorante con il match Inter-Bologna di Coppa Italia. Attenzione gioca Gabigol.

Prepartita subito infuocato:i giornalisti sono visibilmente contrariati dalla scelta di Pioli di schierare Gabigol titolare. Il motivo? Dopo non sanno cosa chiedere al mister neroazzurro.

Minuto 1: la radiocronaca della Rai è più ignorante della nostra.

Minuto 10: Kondogbia fa una veronica ad un avversario. Ok..

Minuto 13: Oikonomou,che da sempre ci ha deliziato con i suoi tiri da fuori, prova a darci un’altra emozione: stranamente sbaglia.

Minuto 25:  partita emozionante come il mercato della Lazio.

Minuto 30: il telecronista Rai si interroga sulla giusta pronuncia di Oikonomou.

Minuto 33: Murillo trova il gol della vita segnando su rovesciata su corner battuto da Joao MarioKondogbia che gioca bene, Gabigol che gioca e Murillo che segna su rovesciata. La fine del mondo è vicina?

Minuto 38: Palacio segna il secondo gol per l’Inter. Penso che il mio commento del minuto 25 sia stata la secciata dell’anno.

Minuto 43: il Bologna riapre la partita con Dzemaili (deviato da 7-8 giocatori e un paio di spettatori)

Fine primo tempo: D’Ambrosio supera due giocatori in dribbling, penso che sia meglio fermarci così.

Parte il secondo tempo senza cambi. 

Minuto 55: Eder fa vedere che è grande estimatore di Quaresma provando una trivela con gli stessi effetti del portoghese

Minuto 60: Ansaldi fa tornare tutti con i piedi per terra sbagliando un cross. La magia dell’Inter è finita?

Minuto 70: Gabigol dimostra che oltre il calciatore sa giocare anche a nascondino sparendo dietro un cartellone pubblicitario.

Minuto 72: pareggio del Bologna con Donsah che la insaccah!

Minuto 85: i tifosi dell’Inter intimano Thohir ad uscire o ad appisolarsi.

Fine secondo tempo, si va ai supplementari.

Minuto 95: l’Inter appare più sfiancata della maggior parte dei ragazzi dopo aver visto le foto di Diletta Leotta.

Minuto 97: Candreva porta in vantaggio l’Inter dopo un tiro deviato da Oikonocoso

Minuto 103 : Icardi fa un complimento alla moglie di Maietta che per ripicca gli da una scarpata in faccia.

Minuto 113: Joao Mario degno del miglior Robinho si mangia un gol davanti il portiere.

Finisce 3 a 2 per i neroazzurri. 

 

Commenta:

Potrebbero interessarti anche...