'

Lotito: “No al Crotone in A, che famo salì pure er Poggibonsi?”

ControCrampo registra di nascosto una telefonata di Claudio Lotito con Ruggero detto “er zozzo”, noto chef della capitale: “Se salgono che ce famo coi diritti? Ce puliamo er culo?”. E ancora: “Juric me pare un travione, Abodi capisce meno di zero”.

lotito telefona

Grazie ad una microspia inserita nell’amatriciana di Claudio Lotito, presidente della Lazio e vero deus ex machina del calcio italiano, sveliamo clamorose indiscrezioni sulla neopromossa in massima serie, il Crotone. Come dimostra del resto la conversazione seguente, risalente allo scorso 28 Aprile.

“Ho un programma, in sei mesi incrementerò i ricavi, porterò uno sponsor al campionato e i soldi dello streaming. Ho parlato con quello che ha portato 1,2 miliardi alla Lega di A e due pezzi di figa, più 200 buoni pasto e una felpa dell’Italia da me siglata alla Figc” espone Lotito a Ruggero detto “er zozzo”, noto chef  di uno dei ristoranti capitolini più vicini a Lotito.

Ancora: “Ti faccio un discorso: secondo te in Lega di A decide Maurizio Beretta? Sai cosa decide? Zero. Decide Galliani? (ride sputacchiando, ndr) Quello manco er geometra sa fare. E allora mi pare ovvio che comando io. Chiaro?!”.

“Tu mi dici: bella stagione demmerda con Carpi e Frosinone in A. Hai perfettamente ragione. Ma credi sia finita qui?”

Lotito parla da padrone: “Io in tre mesi vi faccio tutto, la Lega diventa mejo de na pepata de cozze.”

Ma è sulla neo promossa Crotone che il patron biancoceleste sbotta: “Ho detto ad Abodi: Andrea, dobbiamo cambiare. Se me porti su il Crotone io i grattini ar culo da te non me li faccio fare più sia chiaro… se mi porti squadre che non valgono un c… noi fra due o tre anni non ci abbiamo più una lira. Fra tre anni se ci abbiamo Crotone, Poggibonsi e Real Pozzuoli.. chi c… li compra i diritti? Alibaba? Poi facciamo a fine der Milan. Non sanno manco che esiste, Crotone. La Nduja a me fa pure schifo e questo è il problema!”.

Commenta:

Potrebbero interessarti anche...