'

FANTACRAMPO | ECCO I CONSIGLI PER IL 30° TURNO DI SERIE A

Ecco i consigliati, partita per partita, di questo turno di campionato

fantacrampo

BOLOGNA – ROMA

Gara difficile per il Bologna, schierabili solo Dzemaili, Verdi e Palacio se non si hanno alternative migliori. Attenzione al possibile turnover della Roma visto l’impegno in Champions. Dentro comunque il blocco difensivo in toto, Nainggolan, Under-Perotti-El Shaarawy (dipende da chi giocherà) e Dzeko.

ATALANTA – UDINESE

Nell’Atalanta consigliabile la difesa vista la sterilità offensiva dell’Udinese nelle ultime partite e il duo Cristante- Gomez-  che hanno brillato a Verona. Chance anche per i meno avvezzi al bonus Hateboer e Petagna. Complicato proporre qualcuno nell’Udinese che viene da 5 sconfitte consecutive. Si possono salvare Widmer, Jankto e De Paul.

CAGLIARI – TORINO

Partita aperta tra due squadre che per motivi diversi hanno bisogno di punti. Tra i padroni di casa schierabili Faragò, il rigorista Barella, e il duo offensivo Han-Pavoletti. Per i granata, il sempre positivo N’Koulou, Ansaldi soprattutto se dovesse giocare alto nel 3-5-2 e gli attaccanti Iago Falque e il gallo Belotti.

FIORENTINA – CROTONE

Match non semplice per la Viola, che con molte assenze, affronta un Crotone a caccia di punti salvezza. Schierabile il blocco dei difensori centrali Pezzella-Hugo, Veretout, Chiesa che ha fatto molto bene in nazionale e Saponara. Meriterebbe un capitolo a parte Simeone, a cui potreste dare una delle ultime occasioni. Per gli ospiti da sufficienza Mandragora, Benali e Trotta come ultimo slot in attacco.

GENOA – SPAL

Partita tra due squadre con un trend diametralmente opposto: Genoa tre sconfitte consecutive senza aver segnato e Spal otto punti in quattro gare. Per il Grifone dentro Spolli, Zukanovic, Laxalt e Pandev. Occhio al ballottaggio Lapadula-Taarabt. Mentre per i ferraresi ok il motorino Lazzari, Grassi e il bomber Antenucci.

INTER – VERONA

Gara fantacalcisticamente di facile lettura (la palla è comunque tonda). Quindi dentro il blocco Inter dalla porta all’attacco con attenzione ai possibili ballottaggi a centrocampo (Gagliardini-Vecino-Brozovic) e sulla trequarti (Rafinha-Valero). Nel Verona possono strappare la sufficienza Romulo e Valoti, comunque meglio guardare oltre.

LAZIO – BENEVENTO

Occhio alla questione infortuni in casa Lazio, soprattutto in difesa e a centrocampo. Al netto delle assenze, consigliabili Marusic, Parolo e tutto il blocco offensivo. Ok anche Felipe Anderson se dovesse iniziare dalla panchina. Per i sanniti sarà una partita di sofferenza ma possono spuntarla i talentuosi Guilherme e Djuricic.

CHIEVO – SAMPDORIA

Gara tra due squadre non in salute e reduci rispettivamente da tre e due sconfitte consecutive. Il Chievo può rialzare la testa grazie ai suoi uomini di maggior qualità come Castro e Inglese. Attenzione al ballottaggio Giaccherini-Birsa. Nella Samp che in trasferta non riesce a ingranare si può dare una chance a  Silvestre, Torreira, e Zapata. Cautela con Quagliarella che ha un piccolo fastidio muscolare.

SASSUOLO – NAPOLI

Difficile consigliare qualcuno per il Sassuolo che affronta un Napoli lanciato nella lotta scudetto. Si possono salvare Acerbi e Politano, desideroso di far bene contro la squadra in cui avrebbe voluto giocare. Dentro invece tutto il blocco Napoli compresi sia Hamsik che Zielinski.

JUVENTUS – MILAN

Match di cartello all’Allianz Stadium. Nella Juve attenzione al turnover Pre-Champions. Sicuri di giocare e schierabili Benatia e Pjanic squalificati con il Real Madrid. Dentro anche il reparto offensivo con Douglas Costa che potrebbe far male a Rodriguez, Dybala e Higuain. Nel Milan stuzzica l’ex Bonucci, e si possono mettere anche Bonaventura e Suso.

Commenta:

Potrebbero interessarti anche...