'

Intervista Ignorante | Tocca a “La Divina Scuola di Hokuto”

Intervista Ignorante a “La Divina Scuola di Hokuto”, che fa 98,5 punti (Si, in una sola giornata, io ci metto tre giornate per farli) e porta a casa la seconda giornata del fantacalcio di Controcrampo.te

Ecco le parole nel post giornata di mister Alessandro:

Con un punteggio di 98,5 punti, la Divina scuola di Hokuto si aggiudica il primo posto settimanale. Cosa si prova a trionfare in una competizione così poco competitiva?

Un sogno che si realizza, sin da quando ero bambino sognavo di poter dimostrare la mia incapacità in una competizione del genere. Ma ancora è lunga,per arrivare fino in fondo bisogna avere continuità.

La Divina scuola di Hokuto. Cosa rappresenta per lei questo nome? Da dove viene?

Dalla mia infanzia passata tra calcio, manga giapponesi e amici poco calciatori e molto giapponesi o al contrario!!? Non ricordo sono passati troppi anni.

I manga giapponesi hanno segnato un po’ l’infanzia di tutti noi. Ma allora, come mai un fenomeno nipponico del calibro di Nagatomo non figura tra i suoi 11 titolari?

Perché da quando ha smesso Nakata che era il mio idolo ho fatto ritirare la maglia del solleone.

Dove si aspetta di vedere la Divina scuola di Hokuto a fine campionato e quali sono gli obiettivi della società?

L’obiettivo è quello di fare una prima grande stagione e piazzarmi tra i primi 5 sarebbe già un ottimo risultato, anche perché per adesso la campagna acquisti sembra essere stata azzeccata. Stiamo solo aspettando che Suso ritorno in forma, altrimenti ritorneremo sul mercato.

E poi, con Dybala e Mertens in questa forma smagliante, è tutto più semplice. Buona fortuna a mister Alessandro per il continuo.

 

 

Commenta:

Potrebbero interessarti anche...