'

Pagelle Marce | Napoli Benfica 4 -2

Ancora bene il Napoli di Sarri, che si trova a punteggio pieno dopo i primi due match della gara, analizziamo ignorantemente le performance dei calciatori partenopei.

Pagelle Marce Napoli:

REINA 6.5: Non sai mai se farà il fenomeno o papere, ogni partita è diversa, ieri quasi inoperoso, anche se all’inizio salva il Napoli in un paio di occasioni.  MASTRO LINDO.

HYSAJ 6.5: Meglio in fase di copertura che in quella di spinta, fa tutto lui il lavoro sporco. ALBANESE.

RAUL ALBIOL S.v. solo la presenza. SCOLARETTO. (Dall’11 MAKSIMOVIC 6.5 l’ex Torino finalmente vede il campo, e rimane sorpreso: davvero esiste il pallone?. SPAESATO.)

KOULIBALY 7. Solita performance mostruosa del centrale azzurro, nella ripresa si ricorda di avere goal + over 5.5, e lascia divertire anche gli attaccanti portoghesi. GENEROSO.

GHOULAM 7. La fascia sinistra è di sua proprietà, bombe e coltelli pronti per chiunque si avvicini, è una minaccia continua e non solo per la difesa avversaria. ESPLOSIVO.

ALLAN 6.5. Solita presenza fisica a centrocampo, non passa nessuno neanche fosse la dogana svizzera. MI SALTATE UNA VOLTA ALLAN.

JORGINHO 5.5. Stanco il regista italobrasiliano, visto che Sarri non lo fa riposare neanche di notte: lo ha assunto anche come portacaffè, accendisigari e donna delle pulizie. TUTTOFARE.

HAMSIK 7.5. Il crestino più felice d’Italia sembra essere tornato quello dei vecchi tempi: cioè richiesto dalla Juve. Continua ad essere il punto di forza di questo Napoli. SENZA CLAUSOLA.

CALLEJON 6. Si prende una giornata di pausa dal ruolo di fenomeno, ma continua ad avere quello di impomatato dell’anno: da quando Pellè è andato in Cina ha vita facile. CAL-LECCON. (Dal 70′ INSIGNE 6. L’analcolico biondo si vede solo per aver quasi messo Milik avanti alla porta. DIVIN CRODINO.

MILIK 6.5. Aveva così tanta paura di perdere il posto a favore di Gabbiadini che ruba il rigore ad Hamsik per timbrare il tabellino. Forse il Napoli ha trovato uno che non sbaglia i rigori. HIGUAIN? NO, MILIK.

MERTENS 7. Due Goal, solita prestazione da immarcabile, è il classico calciatore che quando è in giornata le azzecca tutte, giocando anche l’X del City in casa del Celtic. PROFETICO. (Dall’82’ GIACCHERINI S.V. : wow gioco anche io. PRESENTE)

Commenta:

Potrebbero interessarti anche...