'

Pogba positivo all’antidoping. Scudetto assegnato all’Inter!

Pogba positivo all’antidoping: scudetto assegnato all’Inter!

Pogba positivo all'antidoping

Già da un paio di giorni si parla scherzosamente sul web della vicenda che vede il calciatore della Juventus Paul Pogba coinvolto nello scandalo del doping.

Girovagando per il mondo, noi di ControCrampo abbiamo intercettato il francese, il quale, ai nostri microfoni, ha dichiarato la sincera verità, mettendo fine alle polemiche degli ultimi giorni: “Non mi sono dopato! E’ vero, ultimamente ho assunto dei farmaci ma i dottori mi hanno assicurato che non fossero dopanti. Erano delle pasticche di colore blu, le usavo per raggiungere quota 100 centimetri con il mio pene. Spero mi capiate, sono ancora un ragazzo ed i miei 60 centimetri non mi bastavano più per poterle accontentare tutte”(sghignazza,ndr).

pogba positivo all'antidoping

Notizia che è giunta subito in Lega Calcio dove Tavecchio,infuriato, ha preso immediatamente la seguente decisione: “Dopo un breve consulto con i miei colleghi abbiamo deciso di assegnare lo scudetto appena vinto dalla Juventus all’Inter di Mancini. Come ben tutti sapete, i tipi cromaticamente colorati non mi sono mai piaciuti. Pogba avrebbe dovuto accontentarsi dei suoi 60 centimetri e non assumere delle sostanze per arrivare ad un metro. Rischia di essere anche più alto di Giovinco!” – continua il presidente –Lo scudetto 2015-2016 verrà assegnato all’Inter. Già ho contattato telefonicamente Roberto (Mancini,ndr) ed ha detto che 100 centimetri sono più che sufficienti per una notte di fuoco”

mancini

Commenta:

Scomposti, fuori dagli schemi, fuori legge. Ma abbiamo anche dei difetti.

ControCrampo

Scomposti, fuori dagli schemi, fuori legge. Ma abbiamo anche dei difetti.

Potrebbero interessarti anche...