'

Pronostici Ignoranti | 13° Giornata Serie A 2016/2017

Pronostici Ignoranti: torna finalmente la Serie A, e con lei le schedine strappate, ecco qualche consiglio per strapparne di più.

Dopo la sosta per la nazionale torna il campionato, accompagnato dalle solite bestemmie tra schedine e fantacalcio. Ci pensiamo noi a farvi perdere con stile:PRONOSTICI IGNORANTI

Sabato, 19 Novembre.

Chievo – Cagliari: Si apre col botto: gli 0-0 del Chievo, contro la difesa inguardabile del Cagliari: solito Under, o solito Over è questo il dilemma. Per questa volta meglio mettere over: Borriello, ma soprattutto Sergione Pellissier potrebbero far scintille.

Udinese – Napoli: La squadra di Sarri deve per forza ritrovare la vittoria, di fronte, i friulani stanno vivendo un buon momento: il Napoli riuscirà a vincere solo se troverà un attaccante in tempo, De Laurentiis ha contattato anche “Chi l’ha visto”.

Juventus – Pescara: I Bianconeri vorranno rinforzare il primato, il Pescara non riesce a vincere, si prevede una facile vittoria della Juventus, addirittura potrebbero non servire aiuti arbitrali.

Domenica, 20 Novembre.

Sampdoria – Sassuolo: Fin quando non ritroverà Berardi, anche per lui “Chi l’Ha Visto” ha aperto le indagini, il Sassuolo non riesce più ad essere la squadra dell’anno scorso, e potranno lasciare punti anche a Genova, soprattutto se Luis Muriel durante la pausa, non si è ingozzato troppo.

Atalanta – Roma: Sfida intrigantissima, tra due dei migliori attacchi della serie A, la spunterà l’ignoranza del Papu Gomez, o la violenza di Dzeko? In ogni caso, da evitare assolutamente le difese di entrambe le squadre: il rischio 5-5 è elevatissimo.

Crotone – Torino: Il Torino va a Crotone per continuare a sognare, Belotti è d’obbligo, ne potrebbe fare 5 o 6. Il Crotone ha trovato la prima vittoria: vorrà presto dimostrare che è stato un caso, e tornare a perdere.

Empoli – Fiorentina: Quest anno gli attacchi delle due squadre non segnano neanche se giocano senza avversari. Protagonista certo del derby toscano sarà il sonno, accompagnato da sbadigli e cuscini. 0 – 0.

Bologna – Palermo: E’ l’occasione per entrambe le squadre di rilanciarsi, dopo un periodo non positivo: per il Palermo sarà determinante il solito Nestocoso, per il Bologna potrebbe tornare finalmente Destro, così Donadoni sarà costretto a trovare una nuova scusa per le prossime sconfitte.

Lazio – Genoa: La Lazio di Inzaghi è sempre più affamata e affronta un Genoa determinato, che sa giocarsela con chiunque. Sarà una bella partita, molto tirata, dove la quota scapocciamento più espulsione è fissa a 1.01.

Milan – Inter: Finalmente il derby di Milano torna a mettere in gioco grandi obiettivi: la salvezza dell’Inter. Il nuovo allenatore Pioli dovrà vedersela subito con il giovane Milan di Montella. Se Bacca riuscirà a ricordare che per vincere bisogna mettere la palla in porta, i rossoneri saranno favoriti.

 

Commenta:

Potrebbero interessarti anche...