'

Resoconto ignorante| Euro 2016: Portogallo Galles.

Resoconto dettagliato sulla prima semifinale degli europei che ha visto affrontarsi Portogallo e Galles.Resoconto Ignorante

Resoconto Ignorante : Portogallo vs Galles

ore 20:30: Le due formazioni si stanno riscaldando, i due allenatori si stringono la mano, chiedendosi cosa ci facciano ancora in Francia.

ore 20:45: I gallesi si dirigono preoccupati verso l’arbitro chiedendo il motivo per cui il pallone non sia ovale.

ore 21:00, 1 Minuto: Inizia la partita. Per Ronaldo e Bale è un po’ come quando giocano assieme nel Real Madrid, con la differenza che questa sera avranno maggiori possibilità di passarsi la palla.

ore 21:15: Intervista a Renato Sanches nel prepartita: “Se ho 17 annio meno? Sono accuse ridicole, se non mi credete chiedete pure a mio fratello Luciano…cioè Eriberto.”

ore 21:30: l’emozione più grande fin’ora è stata premere il tasto blu del telecomando per scaricare l’app della rai, salvo scoprire che i televisori con il tubo catodico non possono collegarsi ad internet.

ore 21:45: Finisce un primo tempo noioso: l’arbitro non ha dato recupero per evitare di addormentarsi. I calciatori vanno a bersi un thé caldo. Ronaldo e Bale vanno a farsi la ceretta.

ore 22:00: Inizia il secondo tempo, la speranza è che il secondo tempo sia un pò più eccitante del primo, sarebbe sufficiente spiegare all due squadre che l’obiettivo del gioco è portare la sfera nella porta avversaria.

ore 22:06: Stacco imperioso di Cristiano Ronaldo, che segna di testa il goal dell’1 a 0. Proteste dei gallesi: è irregolare giocare con il jetpack sulla schiena.

ore 22:10: Ronaldo prova a tirare, palla che finisce a Nani che insacca il 2 a 0. Increduli i gallesi: non abbiamo cambiato campo all’intervallo, stiamo vincendo noi, vero?

ore 22:14: esce Ledley per il Galles: il calciatore ha accennato un balletto al secondo goal del Portogallo, inutili le scuse a Coleman: “Scusa mister non ho resistito.” Coleman non perdona, dentro al posto di Ledley, Vokes: sconosciuto anche alla madre.

ore 22:19: Minuto 63, altro cambio tra le file del Galles: fuori Robson-Kanu dentro Church. Coleman sta perdendo le speranze, l’ultima carta che gioca è appunto affidarsi alla Chiesa, la Church, pregando Coleman giunte. 

ore 22:22: Fuori Collins, dentro Williams, altro cambio del Galles. Coleman ha deciso che vuole far vedere un campo da calcio per la prima volta a tutti i suoi giocatori, ecco spiegato il motivo dei continui cambi.

ore 22:30: Minuto 75, il Galles non riesce a creare pericoli per riaprire la partita. Cambio nel Portogallo: dentro Andre Gomes, fuori Renato Sanches, che può tornare a spacciare bamba con Cuadrado.

ore 22:36: Minuto 80, la pochezza offensiva del Galles si nota anche dal fatto che Pepe ha terminato la partita senza essere ammonito. No, non c’entra nulla che era squalificato.

ore 22:50: Partita Finita, 2 a 0 Portogallo. Si sono affrontate quelle che sono probabilmente le due squadre più fortunate dell’Europeo, è stata una partita a ritmi bassi, ad eccezione dei 10 minuti iniziali del secondo tempo, in cui il Portogallo è riuscito a segnare 2 goal, dimostrando di essere lei la squadra più sculata dell’europeo. In finale i lusitani affronteranno la vincente di Francia – Germania, meglio noto in Italia come il derby delle due mignotte.

Commenta:

Potrebbero interessarti anche...